19 Set
Additivi alimentari
42 visualizzazioni
0 commenti

E517 – Solfato di ammonio

L’additivo alimentare E517, noto anche come solfato di ammonio, è un prodotto chimico largamente utilizzato in molti prodotti alimentari. Si tratta di una sostanza ricavata dal sale da cucina, e contiene anidride solforosa. È un additivo alimentare di categoria E, che comprende sostanze di origine naturale che possono essere utilizzate in alimenti con una certa sicurezza.

Il solfato di ammonio è un additivo alimentare che viene utilizzato principalmente come conservante. Viene usato come agente di controllo dell’acidità, per prevenire la crescita di batteri, muffe e altri organismi indesiderati. Può anche essere utilizzato come emulsionante, stabilizzante o gelificante.

Il solfato di ammonio E517 è un additivo alimentare molto comune, e può essere trovato in molti prodotti alimentari. Viene utilizzato in molti alimenti conservati come salsicce, prodotti a base di carne, prodotti da forno, prodotti a base di pesce, prodotti a base di formaggio, prodotti da forno e prodotti a base di soia. Può anche essere trovato in alcuni condimenti, salse, alimenti conservati in scatola, caramelle e snack.

Il solfato di ammonio è generalmente considerato sicuro da consumare in quantità moderate. Tuttavia, è importante notare che può avere effetti collaterali indesiderati in alcune persone. Può causare problemi allo stomaco, mal di testa, nausea, stanchezza, vertigini e altri sintomi. Inoltre, può aumentare il rischio di allergie alimentari in alcune persone. Pertanto, è consigliato limitare l’assunzione di prodotti contenenti solfato di ammonio E517.

In conclusione, il solfato di ammonio E517 è un additivo alimentare comune che viene utilizzato per conservare alimenti. Può essere trovato in molti prodotti alimentari, come salsicce, prodotti da forno, prodotti a base di pesce, prodotti a base di formaggio, prodotti da forno e prodotti a base di soia. È generalmente considerato sicuro da consumare in quantità moderate, ma può causare problemi allo stomaco, mal di testa, nausea e altri sintomi. Pertanto, è importante limitare l’assunzione di prodotti contenenti solfato di ammonio E517.

Per saperne di più sugli altri additivi alimentari visita la pagina di riferimento
Per qualunque inesattezza nel presente articolo dovuta ad un aggiornamento delle evidenze scientifiche in merito a questo additivo, si prega di scrivere una mail a [email protected] segnalando l’errore


Per approfondire l’argomento sull’additivo E517 consulta le ultime ricerche scientifiche su PubMed