18 Ago
Additivi alimentari
34 visualizzazioni
0 commenti

E477 – Esteri di glicolpropilene degli acidi grassi

L’additivo E477, noto anche come Esteri di glicolpropilene degli acidi grassi, è uno degli additivi alimentari più comunemente utilizzati nell’industria alimentare. Si tratta di una miscela di mono- e di gliceridi di acidi grassi usata come emulsionante o stabilizzante. Si trova in una varietà di alimenti, tra cui margarine, budini, gelati, pasticcini, creme da barba e salse.

L’additivo E477 è un composto chimico costituito da grassi e glicerina. Questo additivo è classificato come un emulsionante ed è in grado di mantenere la stabilità delle emulsioni, che sono miscele di due o più liquidi non miscibili, come olio e acqua. L’aggiunta di E477 consente anche di migliorare la consistenza dei prodotti alimentari, la loro morbidezza e la loro freschezza.

L’additivo alimentare E477 viene utilizzato per migliorare la consistenza, la stabilità e la freschezza di una varietà di prodotti alimentari. È particolarmente utile per le salse, i gelati, le creme da barba e le margarine. Viene anche utilizzato per migliorare la consistenza dei pasticcini, dei dolci al forno e dei prodotti di pasticceria.

L’additivo E477 è generalmente considerato sicuro, ma alcune persone potrebbero essere allergiche ai prodotti che lo contengono. Pertanto, è importante controllare sempre l’elenco degli ingredienti prima di acquistare o consumare cibi contenenti E477. Se si riscontrano sintomi di allergia, è consigliabile evitare di consumare prodotti contenenti questo additivo.

Anche se l’additivo E477 è generalmente considerato sicuro da usare, è importante ricordare che può avere effetti negativi sulla salute se assunto in dosi elevate. Se si è in dubbio sul consumo di prodotti contenenti E477, è sempre consigliabile consultare un medico prima di consumarli.

In conclusione, l’additivo alimentare E477 è un composto chimico comunemente utilizzato nell’industria alimentare. Si tratta di un emulsionante che viene utilizzato per migliorare la consistenza, la stabilità e la freschezza dei prodotti alimentari. Nonostante sia generalmente considerato sicuro, alcune persone possono essere allergiche ai prodotti che lo contengono e, quindi, è importante leggere gli ingredienti prima di acquistare o consumare prodotti contenenti E477. Inoltre, se si è incerti sul consumo di alimenti contenenti questo additivo, è sempre consigliabile consultare un medico.

Per saperne di più sugli altri additivi alimentari visita la pagina di riferimento
Per qualunque inesattezza nel presente articolo dovuta ad un aggiornamento delle evidenze scientifiche in merito a questo additivo, si prega di scrivere una mail a [email protected] segnalando l’errore


Per approfondire l’argomento sull’additivo E477 consulta le ultime ricerche scientifiche su PubMed