12 Ott
Additivi alimentari
34 visualizzazioni
0 commenti

E381 – Citrato ferrico di ammonio

L’additivo alimentare E381, noto anche come citrato ferrico di ammonio, è una sostanza chimica che viene utilizzata come additivo alimentare. È un composto di ferro in forma di sali di ammonio e citrato. Si presenta come polvere bianca o cristalli incolori, inodore e insapore.

Il citrato ferrico di ammonio, E381, è un additivo alimentare largamente usato nell’industria alimentare come antiossidante, emulsionante, sequestrante, esaltatore di sapidità e colorante. Si trova in molti alimenti e bevande, come biscotti, farine, cereali, condimenti per insalata, bevande alcoliche e gassate.

Il citrato ferrico di ammonio viene comunemente usato come antiossidante per prevenire la perdita di contenuto nutritivo, come la perdita di vitamine e minerali, e per prevenire l’irrancidimento degli alimenti. Può anche aiutare a prevenire la formazione di sostanze nocive come i dicarbossilati, una classe di composti tossici formata durante la conservazione di alimenti contenenti grassi o oli.

Inoltre, il citrato ferrico di ammonio può essere usato come emulsionante per aiutare a stabilizzare i prodotti lattiero-caseari, come il burro, e come sequestrante per assorbire i minerali, come il calcio o il ferro. Può anche essere usato come esaltatore di sapidità, come ad esempio nei salumi, e come colorante, come ad esempio nel sidro di mele.

Il citrato ferrico di ammonio è generalmente considerato sicuro da consumare, anche se alcune persone possono essere sensibili alle sostanze chimiche contenute nella sostanza. Si ritiene che possa aumentare i livelli di ferro nel sangue, ma questo non è stato dimostrato in studi clinici. Inoltre, non ci sono evidenze che il citrato ferrico di ammonio sia dannoso per la salute.

In conclusione, il citrato ferrico di ammonio, E381, è un additivo alimentare largamente usato nell’industria alimentare come antiossidante, emulsionante, sequestrante, esaltatore di sapidità e colorante. Si trova in molti alimenti e bevande e viene generalmente considerato sicuro da consumare. Tuttavia, alcune persone possono essere sensibili alle sostanze chimiche contenute nella sostanza.

Per saperne di più sugli altri additivi alimentari visita la pagina di riferimento
Per qualunque inesattezza nel presente articolo dovuta ad un aggiornamento delle evidenze scientifiche in merito a questo additivo, si prega di scrivere una mail a [email protected] segnalando l’errore


Per approfondire l’argomento sull’additivo E381 consulta le ultime ricerche scientifiche su PubMed