10 Ago
Additivi alimentari
34 visualizzazioni
0 commenti

E510 – Cloruro di ammonio

L’additivo alimentare E510, meglio conosciuto come cloruro di ammonio, è un prodotto chimico utilizzato come additivo alimentare e conservante. Si tratta di un composto chimico composto da due atomi di cloro e un atomo di azoto che viene prodotto industrialmente. Il cloruro di ammonio è un additivo alimentare ampiamente utilizzato in vari alimenti come carne, pesce, latticini, conserve alimentari, salse, condimenti, bevande, dolci e altro ancora.

Il cloruro di ammonio è una sostanza tossica, quindi l’utilizzo di E510 deve essere limitato. È necessario che i produttori di alimenti seguano le normative vigenti e rispettino i limiti massimi di utilizzo. È importante ricordare che l’aggiunta di troppo cloruro di ammonio può avere conseguenze negative sulla salute.

Esistono due principali modi in cui il cloruro di ammonio può essere aggiunto ai prodotti alimentari. Il primo è come additivo alimentare. Quando viene utilizzato come additivo alimentare, l’E510 viene aggiunto a vari prodotti alimentari come carne, pesce, latticini, conserve alimentari, salse, condimenti, bevande e altro ancora. Il secondo modo è come conservante alimentare. Se aggiunto come conservante, il cloruro di ammonio aiuta a prolungare la freschezza dei prodotti alimentari, riducendo la crescita di batteri e muffe che causano deterioramento.

Il cloruro di ammonio può anche essere utilizzato come agente schiumogeno, stabilizzante, emulsionante, acidificante, agente di pregelatinizzazione e agente di rilascio lento. Queste applicazioni possono essere trovate nei prodotti da forno, sciroppi, prodotti congelati, prodotti di gelatina, prodotti di carne lavorati, prodotti di frutta e verdura, alimenti per animali domestici, prodotti per la cura della pelle, prodotti per la pulizia e altro ancora.

Il cloruro di ammonio è una sostanza chimica solubile in acqua che viene prodotta industrialmente da un processo di sintesi. Il cloruro di ammonio è un additivo alimentare sicuro quando usato nelle giuste quantità. Tuttavia, è importante notare che l’esposizione eccessiva a questa sostanza può avere conseguenze negative sulla salute. È quindi importante che i produttori di alimenti rispettino le normative vigenti e utilizzino quantità di E510 appropriate.

Per saperne di più sugli altri additivi alimentari visita la pagina di riferimento
Per qualunque inesattezza nel presente articolo dovuta ad un aggiornamento delle evidenze scientifiche in merito a questo additivo, si prega di scrivere una mail a [email protected] segnalando l’errore


Per approfondire l’argomento sull’additivo E510 consulta le ultime ricerche scientifiche su PubMed