27 Giu
Additivi alimentari
35 visualizzazioni
0 commenti

E339 – Fosfato di sodio

L’additivo alimentare E339 è una sostanza chimica nota come fosfato di sodio. Si tratta di una miscela di due tipi di sali di fosforo, il sodio e l’acido fosforico, che vengono usati come additivo alimentare per conservare o migliorare le proprietà di un prodotto alimentare. Il fosfato di sodio è uno degli ingredienti più comuni nei prodotti alimentari e viene utilizzato in una vasta gamma di prodotti, tra cui cereali, succhi di frutta, prodotti da forno, prodotti da forno a base di cereali, prodotti di carne, dolci, snack, condimenti, alimenti trasformati e persino nei succhi di frutta chimicamente addizionati.

Il fosfato di sodio è un additivo alimentare sicuro quando viene utilizzato in quantità appropriate. Viene aggiunto ai prodotti alimentari per vari motivi, tra cui preservare la freschezza, migliorare la consistenza, aumentare la stabilità degli alimenti o mantenere la loro consistenza durante il trasporto o l’immagazzinamento. Il fosfato di sodio viene anche utilizzato come agente lievitante nei prodotti da forno, come addensante negli alimenti trasformati e come agente di controllo del pH negli alimenti acidi.

Il fosfato di sodio è una sostanza nutritiva che contiene fosforo. Il fosforo è un nutriente essenziale che svolge un ruolo importante nel mantenere la salute ossea e dentale, nella produzione di energia e nella sintesi proteica. Il fosforo contribuisce anche a regolare la funzione del sistema nervoso, la pressione sanguigna e i livelli di calcio nel sangue.

Tuttavia, sebbene il fosfato di sodio sia considerato sicuro in quantità appropriate, l’eccesso di fosforo nella dieta può avere effetti negativi sulla salute. Un eccesso di fosfato può portare ad un aumento della pressione sanguigna, problemi renali e disturbi del calcio nel sangue. Per questo motivo, gli alimenti con additivi alimentari come E339 devono essere consumati con moderazione.

Inoltre, si consiglia di leggere l’etichetta di un prodotto alimentare prima di acquistarlo per assicurarsi che non contenga sostanze chimiche indesiderate. In questo modo, si può evitare di consumare alimenti con un alto contenuto di fosfato. Si consiglia inoltre di consultare un medico o un dietologo per una valutazione nutrizionale completa.

In conclusione, l’additivo alimentare E339 è una sicura miscela di sali di fosforo che viene utilizzata per diversi scopi nei prodotti alimentari. Tuttavia, si consiglia di consumare questi alimenti con moderazione per evitare effetti negativi sulla salute. Si raccomanda inoltre di leggere l’etichetta del prodotto prima dell’acquisto per assicurarsi che non contenga sostanze chimiche indesiderate. Infine, è importante consultare un medico o un dietologo se si hanno dubbi sui livelli di fosforo nella dieta.

Per saperne di più sugli altri additivi alimentari visita la pagina di riferimento
Per qualunque inesattezza nel presente articolo dovuta ad un aggiornamento delle evidenze scientifiche in merito a questo additivo, si prega di scrivere una mail a [email protected] segnalando l’errore


Per approfondire l’argomento sull’additivo E339 consulta le ultime ricerche scientifiche su PubMed