17 Mag
Additivi alimentari
30 visualizzazioni
0 commenti

E228 – Potassio bisolfito

L’additivo alimentare E228 – potassio bisolfito è una sostanza utilizzata come conservante in molti alimenti industriali, come snack, salse, insaccati, formaggi, ecc. Si tratta di un composto chimico che contiene solfito di potassio, una sostanza sintetica a base di potassio e uno ione bisolfito. Il potassio bisolfito è generalmente prodotto industrialmente come sottoprodotto della reazione tra acido solfidrico e carbonato di potassio.

L’additivo alimentare E228 – potassio bisolfito è anche noto come potassio metabisolfito ed è un conservante molto comune nei prodotti alimentari industriali. Si trova in molti alimenti confezionati, tra cui carne, pesce, frutta e verdura, salse, snack, salse, formaggi, vino, birra, ecc.

Il potassio bisolfito viene utilizzato come conservante per mantenere le proprietà organolettiche degli alimenti e rallentare la crescita di muffe, lieviti e batteri. Inoltre, il potassio bisolfito aiuta a preservare il colore e il sapore di molti alimenti, come la frutta e le verdure, e può anche essere utilizzato come antiossidante per preservare le proprietà nutrizionali degli alimenti.

Tuttavia, l’additivo alimentare E228 – potassio bisolfito è anche una sostanza nota per causare reazioni allergiche in alcune persone. Inoltre, il potassio bisolfito può irritare gli occhi e le vie respiratorie, può causare nausea, mal di testa e può anche portare a problemi di salute più gravi se non viene dosato correttamente. Pertanto, è importante leggere attentamente l’etichetta dei prodotti alimentari prima di acquistarli per determinare se contengono l’additivo alimentare E228 – potassio bisolfito.

Inoltre, è importante notare che il potassio bisolfito non è considerato un alimento sicuro per le persone con determinate condizioni di salute, come l’asma e l’allergia al cloro. Le persone con queste condizioni dovrebbero chiedere al proprio medico se sia sicuro consumare alimenti che contengono l’additivo alimentare E228 – potassio bisolfito.

In generale, l’additivo alimentare E228 – potassio bisolfito è un conservante molto comune nei prodotti alimentari industriali. Sebbene possa aiutare a preservare la freschezza e il sapore degli alimenti, può anche causare effetti negativi sulla salute se non viene dosato correttamente o se viene consumato da persone con determinate condizioni di salute. Pertanto, è importante leggere attentamente le etichette dei prodotti alimentari prima di acquistarli per determinare se contengono l’additivo alimentare E228 – potassio bisolfito.

Per saperne di più sugli altri additivi alimentari visita la pagina di riferimento
Per qualunque inesattezza nel presente articolo dovuta ad un aggiornamento delle evidenze scientifiche in merito a questo additivo, si prega di scrivere una mail a [email protected] segnalando l’errore


Per approfondire l’argomento sull’additivo E228 consulta le ultime ricerche scientifiche su PubMed