0 Chilometro
15 Set
Additivi alimentari
44 visualizzazioni
0 commenti

E226 – Calcio solfito

L’additivo alimentare E226 - Calcio solfito è una sostanza usata in alcuni alimenti per le sue proprietà antiossidanti, conservanti e aromatizzanti. Si tratta di un composto chimico che viene prodotto sinteticamente a partire da una soluzione di calcio cloruro e da una soluzione di solfito di sodio. Questo prodotto viene aggiunto a molti prodotti alimentari, come sughi, salse, carni, pesce, frutta e verdura in scatola, prodotti da forno e anche alcuni vini.

Innanzitutto, il calcio solfito viene utilizzato come antiossidante, in modo che alcuni alimenti possano conservare a lungo la loro freschezza. Gli antiossidanti possono limitare il deterioramento dei prodotti alimentari causato dall'ossidazione, che si verifica quando un alimento viene esposto all'aria. Il calcio solfito può anche essere usato come conservante, in quanto è in grado di inibire la crescita di batteri e muffe.

Inoltre, grazie al suo sapore leggermente acido, il calcio solfito viene spesso utilizzato come aromatizzante. Il suo sapore è simile a quello del sale, ma meno intenso e più dolce. Viene anche aggiunto a molti vini per fornire un sapore più intenso e complesso.

Tuttavia, è importante notare che il calcio solfito non è adatto a tutti. Sebbene non sia generalmente considerato pericoloso per la salute, alcune persone possono essere sensibili a questo additivo alimentare e sviluppare sintomi come mal di testa, nausea, prurito o gonfiore. Inoltre, alcune persone che soffrono di asma o di allergie possono essere più sensibili a questo additivo alimentare.

In conclusione, l'additivo alimentare E226 - Calcio solfito è un prodotto chimico sintetico utilizzato per le sue proprietà antiossidanti, conservanti e aromatizzanti. Viene aggiunto a una vasta gamma di prodotti alimentari, dai sughi alle carni in scatola, dai prodotti da forno al vino. Sebbene non sia generalmente considerato pericoloso per la salute, alcune persone possono essere più sensibili a questo additivo alimentare. Pertanto, è importante leggere attentamente l'etichetta degli alimenti prima di acquistarli.

Per saperne di più sugli altri additivi alimentari visita la pagina di riferimento
Per qualunque inesattezza nel presente articolo dovuta ad un aggiornamento delle evidenze scientifiche in merito a questo additivo, si prega di scrivere una mail a [email protected] segnalando l'errore


Per approfondire l'argomento sull'additivo E226 consulta le ultime ricerche scientifiche su PubMed