0 Chilometro
25 Lug
Additivi alimentari
33 visualizzazioni
0 commenti

E471 – Mono digliceridi acidi grassi

I mono digliceridi acidi grassi (E471) sono un tipo di additivo alimentare che viene aggiunto a molti alimenti per migliorarne l'aspetto, il sapore e la conservazione. Si tratta di una miscela di mono e digliceridi, ossia grassi formati da una molecola di glicerolo legata a due molecole di acidi grassi. E471 viene prodotto a partire da una miscela di olio vegetale o animale, a volte anche da grassi saturi, come l'olio di palma.

E471 si trova in molti alimenti, tra cui cibi pronti, dolci, cereali, snack, margarine, formaggi spalmabili, gelati, prodotti da forno e condimenti. In generale, l'additivo alimentare E471 viene utilizzato per migliorare la consistenza, il sapore e la conservazione dei prodotti. Ad esempio, viene spesso aggiunto ai dolci, come biscotti e torte, per aumentarne la morbidezza. Anche in molti condimenti, come la maionese, E471 viene usato per aumentarne la consistenza.

Inoltre, poiché E471 è un emulsionante, viene anche utilizzato per mantenere gli ingredienti mescolati e prevenire l'ossidazione, cioè il processo che porta all'imbrunimento degli alimenti. Infine, l'additivo alimentare E471 viene anche utilizzato come antiaderente per evitare che i prodotti da forno aderiscano alle loro superfici.

In generale, si ritiene che l'utilizzo dei mono digliceridi acidi grassi sia sicuro, poiché la maggior parte di essi viene prodotta a partire da fonti di grassi vegetali. Tuttavia, alcuni studi hanno scoperto che l'aggiunta di E471 può comportare alcuni rischi per la salute, tra cui aumento dei grassi trans nel sangue e aumento dei livelli di colesterolo. Pertanto, è importante seguire le raccomandazioni dell'Organizzazione Mondiale della Sanità e delle autorità sanitarie locali per un uso limitato di E471.

In conclusione, i mono digliceridi acidi grassi sono un additivo alimentare comunemente usato per migliorare l'aspetto, il sapore e la conservazione dei prodotti. Si trova in molti alimenti, tra cui cibi pronti, dolci, cereali, snack, margarine, formaggi spalmabili, gelati, prodotti da forno e condimenti. L'uso di E471 può comportare alcuni rischi per la salute, quindi è importante seguire le raccomandazioni dell'OMS e delle autorità sanitarie locali per un uso limitato di questo additivo alimentare.

Per saperne di più sugli altri additivi alimentari visita la pagina di riferimento
Per qualunque inesattezza nel presente articolo dovuta ad un aggiornamento delle evidenze scientifiche in merito a questo additivo, si prega di scrivere una mail a [email protected] segnalando l'errore


Per approfondire l'argomento sull'additivo E471 consulta le ultime ricerche scientifiche su PubMed