18 Lug
Additivi alimentari
54 visualizzazioni
0 commenti

E425 – Gomma di konjac

L’additivo alimentare E425, meglio conosciuto come gomma di Konjac, è un prodotto naturale ricavato dalle radici di una pianta di Konjac che cresce in Cina, Giappone, Corea e altri paesi asiatici. Si tratta di un ingrediente alimentare versatilissimo, sia come additivo che come sostituto vegano e senza glutine.

La gomma di Konjac è un additivo alimentare comunemente usato nei prodotti alimentari come pane, cracker, dolci, snack, condimenti, salse, bevande, gelati e molto altro. Si trova anche nei prodotti da forno, biscotti, frullati, salse, gelatine, gelati e persino nei prodotti da forno per la preparazione di dolci.

La gomma di Konjac è una sostanza vischiosa che conferisce ai prodotti alimentari una texture più morbida e cremosa. È anche noto per essere un additivo alimentare idrosolubile, il che significa che si scioglie in acqua e si mescola facilmente con altri ingredienti.

Inoltre, la gomma di Konjac è un additivo alimentare versatilissimo, poiché può essere usata come sostituto vegano e senza glutine di prodotti come uova, panna, burro e formaggio. Può anche essere utilizzato come additivo alimentare per addensare e stabilizzare ingredienti come succhi di frutta, condimenti e salse, pur mantenendo una consistenza cremosa e vellutata.

In termini di salute, la gomma di Konjac è un alimento ricco di fibre, aiuta a controllare il livello di zucchero nel sangue e aiuta a ridurre l’assorbimento di grassi. Inoltre, è una buona fonte di proteine e contiene una buona quantità di minerali e vitamine, tra cui vitamina A, calcio e ferro.

In conclusione, la gomma di Konjac è un additivo alimentare versatilissimo, che può essere usato sia come ingrediente che come sostituto vegano e senza glutine. È ricco di fibre e contiene una buona quantità di minerali e vitamine, aiuta a controllare il livello di zucchero nel sangue e a ridurre l’assorbimento di grassi. Questo prodotto è facilmente disponibile nei negozi di alimentari, nei supermercati e anche online.

Per saperne di più sugli altri additivi alimentari visita la pagina di riferimento
Per qualunque inesattezza nel presente articolo dovuta ad un aggiornamento delle evidenze scientifiche in merito a questo additivo, si prega di scrivere una mail a [email protected] segnalando l’errore


Per approfondire l’argomento sull’additivo E425 consulta le ultime ricerche scientifiche su PubMed