15 Giu
Additivi alimentari
41 visualizzazioni
0 commenti

E235 – Natamicina

L’additivo alimentare E235, conosciuto anche come natamicina, è una sostanza che viene utilizzata in vari alimenti come conservante. Si tratta di una sostanza completamente naturale che viene estratta da alcuni ceppi di funghi filamentosi. È una sostanza che ha diverse proprietà, tra cui quella di prevenire la crescita di alcuni agenti patogeni, come lieviti e muffe.

L’additivo alimentare E235 viene utilizzato in molti alimenti, come formaggi, pane, prodotti da forno, frutta secca, carne e pesce. Si ritrova anche nella maggior parte dei dolci e dei prodotti da forno surgelati. Inoltre, viene utilizzato anche nella preparazione di alimenti industriali, come gelati, salse e condimenti.

I benefici dell’additivo alimentare E235 sono molteplici. Innanzitutto, aiuta a preservare la freschezza degli alimenti, evitando che si deteriorino precocemente. Inoltre, ha anche una funzione antibatterica, prevenendo la crescita di lieviti e batteri nocivi. Infine, ha anche proprietà antifungine, che aiutano a prevenire la crescita di muffe.

L’additivo alimentare E235 è sicuro da usare e non ha alcuna controindicazione. Tuttavia, si consiglia di non superare la dose suggerita, poiché la sua assunzione in dosi eccessive può provocare irritazioni allo stomaco e diarrea.

Inoltre, è importante ricordare che l’additivo alimentare E235 può interagire con altri additivi alimentari. Pertanto, quando si utilizza questa sostanza, è necessario leggere attentamente le etichette dei prodotti alimentari per assicurarsi che non ci siano sostanze che possano interagire con essa.

In conclusione, l’additivo alimentare E235 è una sostanza naturale estratta da alcuni ceppi di funghi filamentosi. Viene utilizzata come conservante in vari alimenti, poiché aiuta a preservare la freschezza degli alimenti, ha una funzione antibatterica e antifungina. È sicuro da usare, ma è importante non superare la dose consigliata. Inoltre, è necessario assicurarsi che non ci siano sostanze che possano interagire con l’additivo alimentare E235.

Per saperne di più sugli altri additivi alimentari visita la pagina di riferimento
Per qualunque inesattezza nel presente articolo dovuta ad un aggiornamento delle evidenze scientifiche in merito a questo additivo, si prega di scrivere una mail a [email protected] segnalando l’errore


Per approfondire l’argomento sull’additivo E235 consulta le ultime ricerche scientifiche su PubMed