0 Chilometro
10 Mag
Guide, Sport, Tennis e Padel
48 visualizzazioni
0 commenti

Come scegliere la racchetta da Padel?

Quando ci si avvicina ad uno sport è fondamentale utilizzare i prodotti corretti. Scegliere la giusta racchetta da Padel può non essere una scelta così banale in quanto ci sono alcune variabili importanti da considerare prima di effettuare l'acquisto.

La forma della racchetta

Per scegliere la racchetta da Padel è fondamentale identificare la tipologia di forma che ci interessa. Forme diverse presentano caratteristiche di bilanciamento diverse e si rivolgono a giocatori diversi. Essenzialmente esistono 3 forme di racchette da Padel: Rotonda, Goccia e Diamante

RotondaGocciaDiamante
BilanciamentoBassoMedioAlto
Livello giocatorePrincipianteIntermedioEsperto
Potenza dei colpiColpi meno potentiIntermediaColpi più potenti
ControlloPiù controlloIntermedioMeno controllo
  • Rotonda: è la tipologia di racchetta consigliata per chi si avvicina al gioco del Padel. Il bilanciamento basso consente di avere un maggior controllo della racchetta poiché il centro di massa della racchetta è più spostato verso il manico. Il bilanciamento basso determina inoltre un maggior controllo e una presa migliore della racchetta.
  • Goccia: la forma a goccia determina delle caratteristiche intermedie tra la forma rotonda e la forma a diamante. È consigliata per un giocatore di livello intermedio. Chi proviene dal tennis potrebbe optare per questa tipologia di racchetta in quanto possiede già una tecnica e degli schemi motori di base per giocare a Padel.
  • Diamante: questa racchetta ha il vantaggio del bilanciamento alto che permette di effettuare colpi più potenti. È principalmente indicata per giocatori più esperti che sappiano riuscire a mantenere in controllo di un colpo potente. La potenza dei colpi infatti va a discapito del controllo poiché il centro di massa della racchetta è più spostato verso la testa.

Scegliere la racchetta da Padel è una questione individuale e la scelta tra queste tre forme non è da intendersi in maniera rigida. Un principiante può tranquillamente scegliere di giocare con una racchetta più avanzata e viceversa se lo ritiene opportuno.

Il peso della racchetta

Il peso è un altro elemento fondamentale da tenere in considerazione nella scelta della racchetta da Padel. Questo varia principalmente in base al materiale utilizzato per la costruzione della racchetta. A seconda che tu sia un uomo o una donna, o un bambino il peso ottimale della tua racchetta sarà diverso. Le caratteristiche anatomiche dell'articolazione scapolo-omerale presenti sia tra uomo e donna che tra adulti e bambini, influenzano notevolmente il peso della racchetta da scegliere.

Massa corporeaUomoDonna
40-50 Kg< 360 g< 355 g
50-60 Kg360-365 g< 355 g
60-70 Kg360-365 g360 g
70-80 Kg370-375 g370-375 g
80-90 Kg380-390 g380 g
90-100 Kg> 390 g380-390 g
> 100 Kg> 390 g385-390 g

Nello scegliere la racchetta da Padel dovresti valutare anche la tua costituzione fisica in quanto non basta la semplice distinzione uomo-donna-bambino per scegliere il peso. Un uomo di 1.90m che pesa 90Kg non avrà le stesse esigenze di un uomo di 1.65 che pesa 65Kg. Stesso discorso vale anche per la donna e per i bambini. Devi dunque considerare sia la tua costituzione fisica che il tuo stato di allenamento (se sei allenato/ puoi optare per una racchetta più pesante).

scegliere la racchetta da padel

I materiali della racchetta

Le racchette da Padel sono realizzate principalmente da espanso o gomma EVA e fibra di vetro o fibra di carbonio. Ogni marca ha inoltre delle differenze nella composizione di questi materiali tali da conferire ad ogni racchetta leggerezza, robustezza e durezza diversi l'una dall'altra.

Nucleo

La mescola in espanso rende la racchetta più flessibile, meno reattiva e con una durata inferiore. Con questa mescola i colpi saranno meno potenti ma con un controllo migliore.

La gomma EVA: costituisce l'anima della racchetta da Padel e può essere di due tipi:

  • EVA morbida: con questa mescola aumenta il tempo di contatto tra la pallina e il piatto donando alla racchetta più sensibilità e più controllo
  • EVA dura: questa mescola riduce il tempo di contatto tra la pallina e il piatto rendendola adatta ad un gioco veloce con colpi rapidi e potenti.

Rivestimento

La fibra di vetro: Essendo un materiale più economico e meno rigido rispetto alla fibra di carbonio, si trova spesso nelle racchette di fascia medio bassa (per principianti e giocatori di livello intermedio) e consente alla racchetta di essere più malleabile e attutire meglio i colpi.

La fibra di carbonio: Più leggera, più rigida e più costosa rispetto alla fibra di vetro. La troviamo nelle racchette di fascia medio-alta e consente di avere una maggiore resistenza e, grazie alla maggiore rigidezza, di effettuare colpi più potenti.

Fibra di vetroFibra di carbonio
LeggeraPiù leggera
Meno resistentePiù resistente
MalleabileRigida
Attutisce di più i colpiColpi più potenti e veloci
Più controlloMeno controllo
Tag: , ,