28 Giu
Allenamento, Corsa, Guide, Schede di allenamento, Sport
43 visualizzazioni
0 commenti

Come eliminare la cellulite con la corsa

La corsa può aiutare a ridurre la cellulite? Spesso la risposta è poco chiara in quanto è facile trovare pareri contrastanti a riguardo. Facciamo un po’ di chiarezza!

Prima di capire se è possibile eliminare la cellulite con la corsa, dobbiamo conoscere la risposta alle seguenti domande:

  • Cos’è la cellulite?
  • Come eliminare la cellulite?
  • Come eliminare la cellulite con la corsa?

Cos’è la cellulite

La cellulite è una condizione dermatologica multifattoriale presente nell’80%-90% delle donne in età postpuberale e rappresenta uno degli inestetismi più intollerabili.

Si caratterizza per la presenza di fossette e ammaccature sulla superficie cutanea, che conferiscono il classico aspetto a “Buccia d’arancia”.

Sembra che non esista una causa univoca all’origine della cellulite, ma varie teorie includono l’età, gli ormoni e i geni. La cellulite è causata principalmente da tre fattori biologici:

  • i setti fibrosi (o fasce fibrose)
  • la lassità cutanea
  • le cellule adipose (che tutti abbiamo).

La pelle è “legata” al muscolo sottostante tramite delle fasce fibrose immerse nel tessuto adiposo sottocutaneo. Con il passare del tempo queste fasce si ispessiscono, provocando una tensione sulla pelle sovrastante. Da una parte le cellule adipose sottocutanee spingono verso l’esterno la pelle, mentre le fasce fibrose ispessite la tirano verso il basso, creando una superficie cutanea irregolare (le cosiddette fossette)

schema pelle con cellulite

Come eliminare la cellulite?

Esistono molteplici approcci terapeutici che mirano ad eliminare la cellulite tra cui i più conosciuti sono ad ad esempio:

  • Agenti topici
  • Dispositivi a radiofrequenza
  • Dispositivi laser/luce
  • Terapia a onde acustiche
  • Chirurgia incisionale sottocutanea
  • Trattamenti biologici iniettabili
  • Fillers

Tutti questi trattamenti, anche se possono migliorare l’aspetto della cellulite a volte in modo molto soddisfacente, difficilmente possono eliminare definitivamente la cellulite in quanto ciò comporterebbe un rimodellamento esteso dei tessuti.


Posso eliminare la cellulite con al corsa?

La risposta breve è… dipende! Puoi sicuramente ridurre la cellulite con la corsa ma difficilmente potrai eliminarla del tutto. Ciò che ti serve per rendere la cellulite meno evidente è il giusto tipo di corsa.

Per eliminare la cellulite tramite l’attività sportiva puoi agire su 2 aspetti alla base del problema:

  • Tramite la corsa (o l’attività aerobica): puoi ridurre lo strato di cellule adipose che tendono a spingere la pelle verso l’alto
  • Tramite l’allenamento con i pesi o a corpo libero: puoi scolpire e tonificare i muscoli, riducendo l’aspetto della pelle flaccida.

Correre può aiutare ad eliminare la cellulite, ma come già detto, deve essere il giusto tipo di corsa. La corsa a lunga distanza molto probabilmente non ti aiuterà contro la cellulite.

Lo scopo della corsa, così come altri tipi di attività cardio, è quello di aiutare a mantenere il peso forma e a ridurre i classici segni della pelle a buccia d’arancia ma, per tonificare la pelle, è necessario fare un allenamento di forza.

In generale, per eliminare la cellulite, è necessario concentrarsi sul miglioramento della circolazione, sul rassodamento dei muscoli e sul mantenimento del grasso corporeo.

Consigli validi da seguire:

  • Abbinare esercizi aerobici con esercizi di forza per il potenziamento muscolare
  • Fare attività aerobica prima dei pasti per consumare le riserve di grassi accumulate
  • Alimentazione sana (ma questo è sempre ovvio)
  • Attività di almeno 30 minuti al giorno

Uno degli aspetti su cui è possibile lavorare fin da subito per eliminare la cellulite oltre all’alimentazione, consiste nel perdere peso (intendo ovviamente la massa grassa).

IMPORTANTE
La perdita di massa grassa non elimina completamente la cellulite ma, la riduzione di massa grassa porterà indirettamente alla riduzione della cellulite.


Programma di corsa contro la cellulite

Riscaldamento: fai una camminata veloce possibilmente in leggera salita. Se utilizzi un tapis roulant puoi usare una pendenza del 6-7%5 minuti

Ripeti 15 volte

Corsa veloce: corri aumentando la velocità il più possibile fino al massimo che riesci a gestire30 secondi
Recupero: fai una camminata (non veloce) per riprendere fiato ma senza fermarti. Il recupero consiste nella camminata quindi dosa la velocità adeguatamente30 secondi
Defaticamento: Inizia a camminare a passo medio riducendo la velocità fino a terminare il defaticamento camminando5 minuti

Effettua questo programma di corsa 3 volte a settimana, abbinandolo agli esercizi qui sotto elencati utilizzando dei pesi o semplicemente a corpo libero

5 esercizi contro la Cellulite

Ecco alcuni semplici esercizi per ridurre la cellulite sulle cosce sui glutei.

Ripeti questo circuito per 3 volte eseguendo 10 ripetizioni per ogni esercizio senza pause tra un esercizio e un altro terminando ogni circuito con un riposo di 30 secondi.

Ripeti 3 volte il circuito

Squat: In posizione come per volersi sedere su di una sedia, con i piedi alla larghezza delle spalle, gambe piegate con il sedere in fuori. Assicurati che le ginocchia non siano oltre la linea dei piedi e che tutto il peso sia sui talloni.10 ripetizioni
Ponte per i glutei: Sdraiati sulla schiena con le ginocchia piegate e i piedi sul pavimento vicino al sedere. Mantieni le le braccia lungo il corpo con le mani piatte sul pavimento. Solleva i fianchi e il sedere da terra mantieni la posizione per cinque secondi prima di tornare lentamente a terra.10 ripetizioni
Step-up: Trova un gradino, una panchina o una sedia, salici sopra e scendi di nuovo. Ripeti l’esercizio 10 volte con un piede e dopo con l’altro (sempre 10 volte)10 ripetizioni
Affondi: Mettiti in posizione con un piede davanti e l’altro dietro. Piega entrambe le ginocchia a 90° mantenendo la posizione per cinque secondi, quindi torna alla posizione di partenza. Fai 10 ripetizioni sullo stesso lato e poi scambia i piedi eseguendo altre 10 ripetizioni10 ripetizioni
Split squat rumeno: Molto simile ad un affondo ma questa volta appoggia il piede posteriore su una sedia o una panca in modo che sia rialzato da terra. Piega il ginocchio della gamba anteriore fino a raggiungere un angolo di 90°. Ripeti 10 volte per gamba10 ripetizioni
Riposo30 secondi